Passeggio e scopro con...il re TEVERE

Piccola guida per chi ama scoprire divertendosi
Testi e disegni delle classi 3°, 4°, 5° della Scuola Primaria "A.Bonucci" Ponte Felcino.

Il fiume Tevere

Seguiamo in punta di piedi il percorso lungo il Tevere di questi nostri ragazzi, sospesi come loro tra realtà e fantasia e coglieremo tutta la poesia del paesaggio legato al fiume.

Poesia che una gita o una passeggiata lungo gli argini di questo antico padre della nostra civiltà chiunque può scoprire.

La chiusa, il molino, la torre dischiudono tempi passati evocando uomini e donne del fiume e ci raccontano le loro vite. I ponti, ieri come oggi punti strategici di comunicazione e contatto tra Paesi, Contrade, Borghi, luoghi emblematici che segnano ed identificano i territori limitrofi ad un corso d'acqua imporante come questo, uniscono e rinsaldano solidarietà ed appartenenze antiche.

Le case allineate e le strade tortuose, le costruzioni e gli opifici sono lì a dimostrare come nel corso dei tempi l'acqua del fiume sia stata per chi ci ha preceduto una imporante risorsa.

I ragazzi vogliono ricordare a tutti noi che possidiamo una comune, forte, valida, Identità culturale ed antropica legata alla nostra Terra e alla nostra Storia, vogliono condividere con noi le loro scoperte.

Loro hanno lavorato a lungo per conoscere ed apprezzare quest'ambiente e il suo ecosistema, aiutiamoli a conservarlo e perché no a migliorarlo.

Partendo dalla "memoria" più recente che si collega alla diga di Villa Pitignano, ci siamo immersi con i bambini nella natura seguendo anche il filo del passato.
Via via abbiamo conosciuto la storia delle Torri e dei Ponti medioevali, abbiamo scoperto le varie forme di vita del fiume ed indagato sullo stato di salute delle sue acque.
Ciò ha suscitato le nostre riflessioni introno al problema inquinamento.

Risultato di tale percorso è questa giocosa guida che intende appassionare al nostro fiume piccoli e grandi che passeggiando, scopriranno divertendosi.

  • Direzione Didattica VIII Circolo Perugia
  • Anno 2005
  • Pagine: 71
Ritorna alla lista dei libri

Collegamenti sponsorizzati: